Maybelline Super Stay Matte Ink

Ciao donzelline e felice giorno dell’Immacolata!  ❤

probabilmente molte di voi saranno immerse nelle decorazioni natalizie e anche il mio blog si è vestito a puntino in occasione delle festività natalizie ormai vicine. Ma mettiamo momentaneamente in pausa il clima natalizio per parlare di rossetti, in particolare dei chiacchieratissimi Super Stay Matte Ink di Maybelline. Io ho preso due colori: il n. 50 “Voyager” e il n. 15 “Lover”sdrlover Il primo era in offerta da Tigotà a 10.50€, mentre il secondo l’ho acquistato più recentemente, sempre in offerta, ma alla Coop, per 8.90€. Avendo già inserito Voyager tra i miei October 2017 Favorites, sarà facilmente intuibile che sono totalmente e perdutamente innamorata di queste tinte: per me sono davvero la svolta! Ma ora vediamo più nel dettaglio le caratteristiche del prodotto:

  • Finish: Matte;
  • Prezzo: tra gli 8 e i 12€ (dipende dal negozio);
  • Reperibilità: ipermercati, profumerie, acqua e sapone, tigotà, ecc…;
  • Quantitativo: 5 ml;
  • Colorazioni disponibili: 05 Loyalist, 15 Lover, 20 Pioneer, 25 Heroine, 30 Romantic, 35 Creator, 45 Escapist, 50 Voyager;
  • Pigmentazione: molto alta;
  • Swatches: voyagerswatchswatchlover
  • Applicatore: a freccia, comodissimo per applicare il colore con maggiore precisione. cofapplicatoresuperstaymatteink
  • Durata: La durata di queste tinte è decisamente il loro punto forte! Non ho mai provato nulla di lontanamente paragonabile: resistono praticamente a tutto, compresi i cibi oleosi. Non fanno una piega dalla mattina alla sera, non sbavano e non macchiano!
  • Sensazione sulle labbra: una volta applicato bisogna attendere qualche minuto prima che il prodotto si asciughi bene, per questo inizialmente la sensazione sulle labbra è di appiccicoso, ma una volta asciutto, risulta confortevole e non fastidioso. Il tempo necessario alla tinta per asciugare completamente è utile inoltre per correggere eventuali errori di stesura o sbavature.
  • Rimozione: questo è senza dubbio l’unico punto debole che personalmente sono riuscita a trovare a queste tinte. Sono piuttosto difficili da rimuovere se non si utilizza un buon prodotto oleoso.

Ed ecco come risultano le due tinte indossate:

dav

Voyager

dav

Lover

Bene mie dolci donnine, io spero di avervi fornito tutte le informazioni utili in merito a queste ormai famosissime tinte labbra. Se avete qualche domanda o curiosità scrivetemi pure nei commenti. Nel frattempo vi mando un grosso bacio e vi do appuntamento al prossimo post 😉

xo xo 💋

nome_

SEGUIMI SUI SOCIAL:

 

Annunci

Summer Shining Makeup Tutorial

Salve  fanciulle e benvenute/bentornate sul mio blog… 😊

Con il caldo di questi giorni truccarsi non è esattamente una delle attività che facciamo più volentieri… Non so voi ma io in questa stagione non sopporto granché fondotinta e make-up pesanti… quindi oggi ho pensato di farvi vedere il trucco che realizzo di più nel periodo estivo, quando devo necessariamente rendermi più presentabile 😅

Spero che vi piaccia e che vi possa dare qualche spunto utile…Quindi cominciamo subito a vedere tutti i prodotti che ho utilizzato e poi passeremo alla pratica 😉

prodottiutilizzati

  • The Pore Fessional – Benefit;
  • BB Cream Perfecteur de teint “Texture légère” n. 02 – SO’ BiO etic;
  • HD High Definition Powder – Make Up For Ever;
  • Match Perfection 2in1 Concealer & Highlighter n. 010 Ivory – Rimmel London
  • I ❤ Colour Intensifying – essence;
  • Glamour To Go Palette – Too Faced;
  • Storm 578 Palette – Sleek;
  • Sun Club Palette “blondes” n.01 Ibiza Sun – essence;
  • Better Than Sex Mascara – Too Faced;
  • Hello Autumn eyebrow set n. 01 Leaves are the new beef – essence;
  • Ray Of Light Highlighter Pen n. 02 – KIKO Makeup Milano;
  • Wine Room Matte Lipstick – Wet n Wild / Bare it All Matte Lipstick – Wet n Wild / Flat Out Fabulous Retro Matte Lipstick – MAC.

 

  • Come primo passo realizzo la mia base: inizio applicando il primer viso di Benefit, che mi aiuta a rendere la pelle più uniforme e a combattere la lucidità, quindi passo alla B.B. Cream di So’ BiO, dalla texture leggera e confortevole. Procedo applicando un correttore liquido illuminante che picchietto in tutta la zona inferiore dell’occhio, sfumandolo fino alle tempie; dopo di che fisso il tutto con l’aiuto della cipria HD traslucida in polvere libera di MUFE.
  • Dopo aver realizzato la base passo ad occuparmi del trucco occhi: comincio applicando il primer di essence su tutta la palpebra, quindi, prelevando dalla palette Glamour to Go di Too Faced un colore marroncino chiaro rosato (1), inizio a delineare la piega dell’occhio aiutandomi con un pennello da sfumatura. Prelevo poi dalla stessa palette un marrone più intenso (2) e vado ad intensificare l’angolo esterno dell’occhio.

glamourtogo

ombrettitoofaced

  • Dopo di che prelevo dalla palette Storm di Sleek il colore Perfect Storm, un rosa cipria super luminoso e lo applico picchiettandolo al centro della palpebra mobile. Utilizzo poi la parte illuminante della Sun Club di essence e la passo sotto l’arcata sopraccigliare e nell’angolo interno dell’occhio, sfumando leggermente per evitare che si veda uno stacco netto tra i colori.

perfectstorm

ombrettosleek

  • Ora applico la mia consueta dose generosa di mascara e sistemo le sopracciglia:

occhifiniti

makeupocchichiusi

  • Il prossimo passaggio è quello di dare un tocco di colore al mio viso non ancora baciato dal sole e lo faccio con l’aiuto della Sun Club di essence, una terra che mi piace molto utilizzare in estate, perché dona un bel colorito dorato e luminoso.
  • Ultimo passaggio per ultimare questo make-up: il rossetto! E visto che ero indecisa fra tre possibilità, ho deciso di proporvele tutte…:)

I. Il primo rossetto che vi faccio vedere è il Wine Room di Wet n Wild (nella realtà il colore è leggermente più acceso di quanto sembri in foto)

truccofinitowineroomwineroomocchichiusi

II. Seconda opzione: un bel nude ci sta sempre bene no? :D… Io utilizzo Bare It All, sempre di Wet n Wild.

bareitall

III. Terza ed ultima alternativa che vi propongo è il  Flat Out Fabolous di MAC.

flatoutfabolous

Et voilà! Il trucco è finito…spero che vi piaccia, vi mando un grosso bacio e auguro a tutti voi un buon weekend!!!

xo xo 💋

nome_

SEGUIMI SUI SOCIAL:

Better Than Sex Mascara: Review e Applicazione

Ciao a tutte stelline,

oggi parliamo di uno dei mascara più famosi in assoluto, il BETTER THAN SEX di Too Faced. Io avevo acquistato la small size un po’ di mesi fa e l’avevo testata con voi in un trucco che potete rivedere cliccando qui; così, dopo averlo provato ed essermene innamorata, ho deciso di acquistare la full size. Si tratta di un prodotto che o si ama o si odia…e io personalmente lo amo! Ma senza perdere altro tempo entriamo subito nel vivo della recensione e vediamo insieme il mascara in questione

mascaraconfezione

  • Prezzo: 23,50 €
  • Quantità: 8 ml
  • PAO: 6 mesi
  • Reperibilità: Sephora / Online
  • INCI: WATER, SYNTHETIC BEESWAX, PARAFFIN, GLYCERYL STEARATE, ACACIA SENEGAL GUM, BUTYLENE GLYCOL, ORYZA SATIVA (RICE) BRAN WAX, STEARIC ACID, PALMITIC ACID, POLYBUTENE, VP/EICOSENE COPOLYMER, CERA CARNAUBA/COPERNICIA CERIFERA (CARNAUBA) WAX/CIRE DE CARNAUBA, AMINOMETHYL PROPANOL, GLYCERIN, ETHYLHEXYLGLYCERIN, HYDROXYETHYLCELLULOSE, DISODIUM EDTA, POLYESTER-11, PVP, CELLULOSE, TRIMETHYLPENTANEDIOL/ADIPIC ACID/GLYCERIN CROSSPOLYMER, PROPYLENE GLYCOL, ACACIA SENEGAL GUM EXTRACT, POTASSIUM SORBATE, DEXTRAN, ACETYL HEXAPEPTIDE-1. MAY CONTAIN: IRON OXIDES (CI 77499), BLACK 2 (CI 77266), ULTRAMARINES (CI 77007).

CARATTERISTICHE:

Il Packaging è a dir poco fenomenale: dal colore, al carattere in rilievo, alla forma, tutto (tranne il prezzo :P) è un invito ad acquistarlo!!!

mascaraapertoscovolino

“Questo mascara offre dei pigmenti ultra neri e regala ciglia estremamente lunghe, voluminose e incurvate, dall’effetto multidimensionale.

Ispirata alle curve del corpo femminile, la tecnologia dell’applicatore a forma di clessidra è stata creata per permettere alle fibre multidimensionali di ottimizzare la performance della formula nero carbone al collagene e per garantire una copertura totale delle ciglia.”

Come indicato sulla confezione, l’applicatore è a forma di clessidra, ispirato alle curve del corpo femminile; è abbastanza cicciotto, per cui poco adatto a chi ha un occhio piccolo, perché tende a farvi macchiare la palpebra quando lo applicate…succede anche a me, ma la cosa non mi crea particolari fastidi, perché generalmente applico un filo di matita o l’eyeliner e vado a coprire in questo modo le eventuali macchiette, oppure, una volta asciutto, passo un cotton fioc e via. Il colore è un nero intenso che resta tale anche sul dischetto in fase di struccaggio. La fase della rimozione richiede un pochino di pazienza in più rispetto ad altri mascara, ma nulla di trascendentale.

APPLICAZIONE:

La texture del prodotto è abbastanza pastosa, quindi vi suggerisco di non utilizzare il movimento a zig zig durante l’applicazione, perché tenderebbe ad appiccicarvi le ciglia. Il metodo migliore che ho sperimentato è quello di pettinare bene le ciglia, ruotando l’applicatore. Il risultato finale che ho ottenuto, con due passate di prodotto, mi soddisfa moltissimo, quindi non posso che unirmi alla schiera delle fan di questo mascara

 

 

Anche sul fronte della resa non sono rimasta delusa, perché ha resistito ad una giornata di caldo estremo. Gli unici difetti che personalmente ho riscontrato in questo mascara sono il prezzo, troppo alto per 8ml di prodotto, e il fatto che non sia facilissimo da applicare, considerando le dimensioni dell’applicatore. Se siete amanti dei mascara più liquidi dall’effetto più naturale sicuramente non vi consiglio di fare questo investimento, ma se amate questo tipo di risultato e avete voglia di concedervi un capriccio, potrebbe essere il prodotto per voi!

E voi lo avete provato? Fatemi sapere la vostra opinione nei commenti

xo xo 💋

nome_

SEGUIMI ANCHE SUI SOCIAL:

Recensione Rossetto Wycon Cosmetics: Just Love – 4 Purple Love

Hello beauties, 🙂

oggi torniamo finalmente a parlare un po’ di make-up e, in particolare, di un rossetto liquido di Wycon Cosmeticsdella collezione dedicata a San Valentino, Just Love. Da buona amante dei rossetti scuri quale sono, non ho potuto far altro che scegliere la colorazione numero 4: Purple Love!

Vediamo subito il prodotto in questione:

foto tintafoto tinta_1justlove 04 purplelove

Il packaging, come avete potuto vedere, è carinissimo e accattivante; contiene 3ml di prodotto, per una durata di 12 mesi. Il prezzo è di 9,90€…

applicatore

La scrivenza è sicuramente buona, ma la texture del prodotto è molto cremosa, quindi per ottenere una coprenza piena, è necessario prelevare poco prodotto per volta e iniziare tracciando con attenzione i bordi: non è sicuramente un prodotto semplice e veloce da stendere.

Il colore è davvero stupendo, un viola intenso che vira sul ciliegia, pieno e vibrante se lo si va ad intensificare. Vi lascio qui in basso gli swatches:

swatch

Una sola passata

 

swatch2passate

Due passate

Come potete vedere nella seconda foto il colore è molto più intenso. Appena steso sembra avere un finish lucido, ma una volta asciutto l’effetto è più opaco.

La sensazione sulle labbra non è delle più gradevoli, si fa sentire abbastanza e resta un po’ appiccicoso.

Quanto alla durata devo dire che sono rimasta abbastanza delusa: mi aspettavo una resa migliore e invece viene via abbastanza velocemente e soprattutto a chiazze, creando antiestetiche zone di chiaro-scuro.

Per chi fosse interessata, l’inci di questo prodotto è questo: Isododecane, Polybutene, Disteardimonium Hectorite, Silica, DImethyl Silylate, Trimethylsiloxysilicate, Synthetic Wax, Talc, Octyldodecanol, C26-28 Alkyl Dimethicone, Trihydroxystearin, Pentaerythrityl Tetra-d-t-butyl Hydroxyhydrocinnamate. (+/-): CI 77891, CI 19140, CI 77491, CI 77492, CI 77499, CI 42090, CI 15850 (Red 6 Lake, Red 7 Lake), CI 45410 (Red 28), CI 77742.

Concludendo, personalmente sono rimasta un po’ delusa da questi rossetti… E voi li avete provati? Cosa ne pensate? Spero che la recensione vi sia stata utile e vi mando un grosso bacio 🙂

xo xo 💋

nome_

SEGUIMI ANCHE SUI SOCIAL:

 

 

Recensione Mascara Push Up Drama by Maybelline

Salve donzelle ♡

Oggi vi parlo di un prodotto che ho acquistato e avuto modo di testare nell’ultimo periodo… Si tratta del mascara di Maybelline Push Up Drama, che mi avete visto utilizzare anche nel post sulla mia Everyday Eye Makeup Routine. Vediamo subito il prodotto in questione e le sue caratteristiche; dopo di che vi racconterò le mie impressioni in merito e vi mostrerò il risultato che ho ottenuto.

mascara_

scovolino

  • Prezzo: 9,90€ 
  • Quantità: 9,5 ml
  • Pao: 6 mesi
  • Scovolino: in silicone, lungo e sottile. Le setole hanno una forma ad U, in cui i dentini sono collegati a due a due fra di loro, creando appunto questa forma. Lo scovolino così strutturato promette di riuscire a pettinare bene le ciglia dalla radice e dare loro curvatura.
  • Formulazione: piuttosto morbida, né troppo liquida, né troppo densa.
  • Durata: alta.

Utilizzo e opinione personale

La prima volta che l’ho applicato, facendo un movimento a zig-zag, ho ottenuto un effetto bruttino, con ciglia appiccicate e un’eccessiva quantità di prodotto. Poi ho trovato il metodo migliore per applicarlo, vale a dire pettinando bene le ciglia dalle radici, dove lo scovolino rilascia molto prodotto, donando un effetto drammatico che mi piace molto. Vi sconsiglio di fare molte passate, perché tenderà ad appiccicarvi le ciglia. Per quanto riguarda la durata, sono rimasta molto soddisfatta, dura tutto il giorno senza sgretolarsi o sbavare; tuttavia non crea alcuna difficoltà in fase di struccaggio, ma viene via piuttosto facilmente con l’acqua micellare o l’olio di cocco.

Tirando le somme, se amate l’effetto naturale, sicuramente non è il mascara per voi. A me invece sta piacendo molto, perché non richiede un eccessivo tempo di lavorazione per poter ottenere un bell’effetto, né per la rimozione. Vi lascio qui in basso qualche foto del risultato.

E voi avete già provato questo mascara? Cosa ne pensate? Ne siete incuriosite? Io spero di esservi stata utile e di avervi fornito tutte le informazioni del caso, ma se avete altre curiosità o domande scrivetemi pure nei commenti 😉 

xo xo 💋

nome_

SEGUIMI ANCHE SUI SOCIAL:

SE TI PIACCIONO LE MIE RECENSIONI, VOTA QUESTO BLOG CLICCANDO SUL BANNER IN BASSO 🙂

classifiche

My everyday eye makeup routine

Salve fanciulle e fanciulli 🙂

quest’oggi ho in serbo per voi un articolo in cui vi mostrerò la mia routine quotidiana per quanto riguarda il make-up occhi. Generalmente quando ci si trucca al mattino, non si ha né il tempo né tanto meno la voglia di fare qualcosa di elaborato, quindi spesso accade che ci si trucchi con i soliti tre prodotti. Oggi vi faccio vedere quali sono i miei must have per fare presto al mattino e “sembrare” il più possibile fresca e sveglia.

Ciò di cui non posso assolutamente fare a meno sono sicuramente eyeliner (rigorosamente nero), mascara e matita per sopracciglia, avendo io delle sopracciglia piuttosto sfigatelle se lasciate al naturale. Per rendere lo sguardo più sveglio e luminoso mi piace ultimare il trucco occhi con una matita color burro che vado ad applicare nella rima interna inferiore. Mi avete visto utilizzare questo prodotto anche in un make-up dai toni autunnali; se ve lo siete perso, vi basterà cliccare qui 😉

Ma partiamo subito con l’elenco dei prodotti che utilizzo:

  • THE FALSIES PUSH UP DRAMA Mascara – Maybelline New York;
  • MASTER INK Eyeliner (Satin) – Maybelline New York;
  • COLORSHOW Matita Occhi n. 420, Barely Beige – Maybelline New York;
  • MASTER SHAPE Brow Pencil, Chatain Foncé – Maybelline New York;

Cattura

Dopo aver realizzato come sempre la mia base applicando il fondo, il correttore e la cipria, passo a delineare gli occhi con l’eyeliner nero e cerco di creare il mio adorato effetto “cat-eyeliner”…Se non siete particolarmente pratiche con questo prodotto vi suggerisco in alternativa di applicare una matita nera, stando molto vicine all’attaccatura delle ciglia e sfumarla leggermente con l’aiuto di un pennellino.

eyeliner

Fatto ciò, proseguo utilizzando la matita color burro nella rima interna inferiore degli occhi, dopo di che passo ad applicare una dose generosa di mascara. Preferisco perdere un minuto in più a lavorare bene il mascara, perché trovo che sia il prodotto più irrinunciabile in assoluto!

Come ultimo step sistemo le mie sopracciglia che, purtroppo o per fortuna, dipende dai punti di vista, sono abbastanza sottili e presentano delle specie di buchini qua e là che vanno riempiti in modo da riuscire a creare un effetto più omogeneo. Traccio quindi dei piccolissimi tratti con la matita e poi fumo tutto con l’aiuto dello spazzolino in dotazione. Non esagero con il prodotto perché non amo le sopracciglia troppo disegnate…

Ed ecco fatto! Un po’ di burro cacao sullo labbra e sono pronta per uscire ed iniziare la giornata. Io trovo che questo sia il modo più pratico e veloce per avere un bell’aspetto senza passare troppo tempo davanti allo specchio. E voi? Quali sono i vostri prodotti irrinunciabili anche quando siete di fretta? Aspetto i vostri commenti…:)

PS: Se siete curiose di scoprire la mia routine di bellezza anche per quanto riguarda la cura della pelle e dei capelli vi rimando rispettivamente ai miei articoli “My Skin Care Routine” e “My Hair Care Routine”  😉

xo xo 💋

nome_

SEGUIMI ANCHE SUI SOCIAL:

SE TI PIACCIONO I MIEI ARTICOLI, VOTA IL MIO BLOG CLICCANDO SUL BANNER QUI IN BASSO 🙂

classifiche

Recensione Tinta labbra rouge infusion – the neutrals by SEPHORA

Salve a tutte donzelle,

oggi vi voglio parlare brevemente di un prodotto piuttosto nuovo che ho avuto modo di testare per bene e che vi avevo già fatto vedere nel post Make-up Haul Sephora ed essence; sto parlando di una delle tinte labbra di Sephora, la Rouge Infusion – The neutrals nel colore n. 19, Peony.

Ho provato questa tinta tenendola addosso diverse ore e me ne sono fatta un’idea piuttosto precisa. Ma iniziamo subito a vedere il prodotto in questione…

 

peony

swatch

  • Prezzo: 5,95 € per la mini-size – 11,90 € per la full-size;
  • Pao: 6 mesi;
  • Colorazione: n. 19″peony”

La mia opinione personale:

Dunque, inizialmente ho adorato questa tinta labbra, ne ero entusiasta per una serie di motivazioni: il colore è davvero stupendo, assolutamente primaverile, bellissimo anche il finish, che non risulta completamente matt, e soprattutto non secca per nulla le labbra. Ha un leggero “gusto” che definirei fruttato, ma a me non dà fastidio, quindi non lo considero un difetto.

Quello che mi ha molto delusa di questo prodotto però è la sua durata, per nulla all’altezza delle mie aspettative. Se non si beve e/o si mangia resta “quasi” intatto, ma tende a schiarirsi nella parte centrale delle labbra; se invece ci aspettiamo che resti al suo posto durante un aperitivo, siamo ben lontane dalla realtà, perché alla fine ci si ritrova il colore soltanto lungo il contorno delle labbra, mentre tutto il resto è svanito nel nulla. Ho provato ad utilizzarlo applicando prima una matita (su tutte le labbra, non solo sul contorno), ma il risultato è stato più o meno il medesimo.

Ovviamente se non ho bisogno di una lunga tenuta lo utilizzo con piacere per tutti i motivi che vi ho raccontato prima, ma se necessito di un rossetto che resti sulle labbra il più a lungo possibile, non scelgo sicuramente questa tinta. Per ora ho provato soltanto questa colorazione, quindi non saprei dirvi se in tonalità differenti il prodotto abbia una tenuta maggiore, ma se voi le avete provate, vi prego scrivetemi e fatemi sapere cosa ne pensate e se anche voi avete riscontrato il mio stesso problema.

Vi mando un grosso bacio e…alla prossima 😉

xoxo 💋

nome_

SEGUIMI ANCHE SUI SOCIAL:

SE TI PIACCIONO LE MIE RECENSIONI, VOTA IL MIO BLOG CLICCANDO SUL BANNER QUI IN BASSO 🙂

classifiche