Maybelline Super Stay Matte Ink

Ciao donzelline e felice giorno dell’Immacolata!  ❤

probabilmente molte di voi saranno immerse nelle decorazioni natalizie e anche il mio blog si è vestito a puntino in occasione delle festività natalizie ormai vicine. Ma mettiamo momentaneamente in pausa il clima natalizio per parlare di rossetti, in particolare dei chiacchieratissimi Super Stay Matte Ink di Maybelline. Io ho preso due colori: il n. 50 “Voyager” e il n. 15 “Lover”sdrlover Il primo era in offerta da Tigotà a 10.50€, mentre il secondo l’ho acquistato più recentemente, sempre in offerta, ma alla Coop, per 8.90€. Avendo già inserito Voyager tra i miei October 2017 Favorites, sarà facilmente intuibile che sono totalmente e perdutamente innamorata di queste tinte: per me sono davvero la svolta! Ma ora vediamo più nel dettaglio le caratteristiche del prodotto:

  • Finish: Matte;
  • Prezzo: tra gli 8 e i 12€ (dipende dal negozio);
  • Reperibilità: ipermercati, profumerie, acqua e sapone, tigotà, ecc…;
  • Quantitativo: 5 ml;
  • Colorazioni disponibili: 05 Loyalist, 15 Lover, 20 Pioneer, 25 Heroine, 30 Romantic, 35 Creator, 45 Escapist, 50 Voyager;
  • Pigmentazione: molto alta;
  • Swatches: voyagerswatchswatchlover
  • Applicatore: a freccia, comodissimo per applicare il colore con maggiore precisione. cofapplicatoresuperstaymatteink
  • Durata: La durata di queste tinte è decisamente il loro punto forte! Non ho mai provato nulla di lontanamente paragonabile: resistono praticamente a tutto, compresi i cibi oleosi. Non fanno una piega dalla mattina alla sera, non sbavano e non macchiano!
  • Sensazione sulle labbra: una volta applicato bisogna attendere qualche minuto prima che il prodotto si asciughi bene, per questo inizialmente la sensazione sulle labbra è di appiccicoso, ma una volta asciutto, risulta confortevole e non fastidioso. Il tempo necessario alla tinta per asciugare completamente è utile inoltre per correggere eventuali errori di stesura o sbavature.
  • Rimozione: questo è senza dubbio l’unico punto debole che personalmente sono riuscita a trovare a queste tinte. Sono piuttosto difficili da rimuovere se non si utilizza un buon prodotto oleoso.

Ed ecco come risultano le due tinte indossate:

dav

Voyager

dav

Lover

Bene mie dolci donnine, io spero di avervi fornito tutte le informazioni utili in merito a queste ormai famosissime tinte labbra. Se avete qualche domanda o curiosità scrivetemi pure nei commenti. Nel frattempo vi mando un grosso bacio e vi do appuntamento al prossimo post 😉

xo xo 💋

nome_

SEGUIMI SUI SOCIAL:

 

Annunci

It’s beginning to look a lot like Christmas

Hello my darlings!!!! ❤️

Siamo ufficialmente immersi nel fervore natalizio e io ne sono felicissima, perché questo è il periodo dell’anno che preferisco in assoluto! Inoltre è il primo Natale mio e di M. nella nostra casetta, quindi mi sono dedicata alle decorazioni con l’entusiasmo spropositato di una bambina e ho deciso di condividere con voi i miei addobbi natalizi 😍! Visto che ho tante belle cosine da mostrarvi, preparatevi ad un post molto lungo fatto di tantissime foto, più che di parole…

Direi di cominciare dal re degli addobbi natalizi, l’albero di Natale 🎄. Ho acquistato le palline e le luci su Privalia, mentre gli appendini rossi corredati di campanellina li ho presi da Casa. I cuori di legno provengono da un negozietto di casalinghi del mio paese, mentre i piccoli babbo natale sono di Ikea. I rametti di bacche e pigne che ho sistemato sui rami inferiori dell’albero sono quelli che avete visto nel mio Christmas Haul. Sulla cima invece ho deciso di applicare un fiocco che ho realizzato con un nastro di yuta. MEANDTHEDECORATIONSMEANDTHETREEMEDECORATINGnornormacroaddobbialberoTREERIBBON

Passando al resto delle decorazioni, vi propongo un piccolo DIY per realizzare un centrotavola: sono partita dalla solita ghirlanda di legnetti intrecciati che avete visto in tutte le salse, intorno alla quale ho arrotolato una serie di luci da 20 led. Ho poi applicato delle bacche rosse di tre tipologie differenti e una ghirlanda verde che ho ritagliato nella giusta dimensione e che ho preso da Tiger. Il tocco finale è ovviamente una bella candela bianca, ed ecco il risultato: DIYCENTROTAVOLACENTROTAVOLAHOMEMADECENTROTAVOLAMACRO

Vi lascio inoltre qualche altra foto scattata in vari angolini del mio soggiorno… RENNAMAMIADDOBBOMAMIANGELOEPALLINE

Hot chocolate anyone???

XMASMUGSETVXMASMUGSXMASMUGMACRO

Passiamo ora a vedere come ho decorato l’ingresso di casa, iniziando dal mobile, dove ho sostituito il runner che avevo con uno a tema natalizio e ho deciso di sistemare una ghirlanda intrecciata di lucine. Come svuota-tasche utilizzo un piattino rosso con babbo natale e ai due lati ho sistemato vari oggettini, tra cui una fantastica fragranza natalizia di Thun e un vaso pieno di rametti di bacche, pigne e stella di Natale (tutto rigorosamente finto).DECMOBILEINGRESSORAMODIABETECONLUCIBABBIEPROFUMOTHUNXMASCASAVASONATALERENNACASA

Sul lato opposto invece ho appeso un quadretto luminoso che mi è stato regalato lo scorso anno e il cuoricino acquistato a Monaco a settembre. La lavagnetta che vedete in foto, invece, è rimasta esattamente dov’era, ma con un paio di tocchi natalizi in più: con un gessetto ho riportato la scritta “Have a holly, jolly Christmas” e ho appeso una decorazione in legno al gancio in basso… ❤️⛄❄️MUROINGRESSOLAVAGNETTA

Gli ultimi tocchi natalizi sono sistemati in cucina, dove primeggia il calendario dell’avvento a forma di calza di Tiger; anche la scatola porta biscotti in latta e il vassoio dietro hanno la stessa provenienza. Ebbene sì amici, Tiger per me è una vera droga! E’ il male!🤦🏻TAVOLOCUCINAPORTABISCOTTI

Anche tazze e zuccheriere sono state prontamente sostituite da quelle natalizie:TAZZENATALIZIEZUCCHEROETAZZINE

Se siete riusciti ad arrivare fino alla fine di questo post, vi voglio bene e vi ringrazio per la pazienza e la dedizione alla causa natalizia! 🤶 Spero che le mie decorazioni vi siano piaciute e vi do appuntamento al prossimo post! A presto stelline!

xo xo 💋

nome_

SEGUIMI SUI SOCIAL:

 

 

November 2017 Favorites

Ciao a tutti amici ❤️

Eccoci arrivati alla fine di questo mese di Novembre, che per quanto mi riguarda è davvero volato. E questo significa principalmente due cose:

  1. Che siamo ufficialmente nel mese più bello di tutto l’anno, Dicembre!!!! 😍🌲❄️⛄
  2. Che è giunto il momento del mio consueto post sui preferiti del mese 😁

Allora non perdiamoci in chiacchiere e cominciamo subito con una bella foto riassuntiva! PREFERITI

  • Partiamo dall’unico prodotto di genere alimentare, nello specifico una spezia: Il Pepe nero al Limone di Tiger. Io AMO FOLLEMENTE le spezie di Tiger!!! Sono vendute in bustine di plastica al costo di 2.00€ ciascuna e ce ne sono  davvero tantissime, alcune molto particolari. Io trovo che le spezie siano ottime per insaporire ogni pietanza e aiutarci così a ridurre il sale 😉. Queste di Tiger inoltre sono super-economiche: infatti il quantitativo di prodotto all’interno è di gran lunga maggiore rispetto al contenuto delle classiche boccette in vetro del supermercato. Questo pepe al limone è spettacolare, lo sto utilizzando tantissimo, sia sulla carne che con le uova o le verdure, ma devo dire che è con il pesce che dà il meglio di sé… Davvero fantastico! PEPENEROALIMONEPEPENEROTIGER
  • Il prossimo preferito che voglio mostrarvi è un accessorio, nello specifico una sciarpa in un delicato tono di beige. Come probabilmente sapete se mi seguite da un po’, il nero è il mio colore preferito, ma a volte, quando mi sento “temeraria” 😂, aggiungo un tocco di colore al mio outfit monocromo. Ho utilizzato molto spesso questa sciarpa nell’ultimo periodo: trovo che sia molto fine e inoltre, essendo anche piuttosto calda, si è rivelata utilissima per le uscite serali in cui voglio evitare l’effetto “omino Michelin” (che solitamente mi contraddistingue durante la stagione fredda). Il tessuto è un misto di cotone e acrilico e presenta un’applicazione in pizzo su tutta la lunghezza, che termina con due rose in tessuto cucite alle estremità. (Riguardo al prezzo e alla provenienza non so darvi nessuna informazione, in quanto trattasi di un regalo). SCIARPABEIGESCIARPAMACRO
  • Veniamo ora alla sezione beauty e partiamo da una maschera viso in tessuto piuttosto famosa, di un marchio coreano: sto parlando della Avocado Sheet Mask di OhK!. Io l’ho presa da OVS, pagandola 3.99€: non è un prezzo economico per una maschera da una sola applicazione, ma devo dire che mi è piaciuta davvero molto! E’ super impregnata e il prodotto resta sulla pelle per un po’ dopo averla rimossa: la sensazione è un po’ fastidiosa perché il prodotto è leggermente appiccicoso, ma se avete la pazienza di attendere fino al suo completo assorbimento, lascerà la vostra pelle davvero morbidissima e luminosa. L’effetto super silky promesso dal dolcissimo panda sulla bustina 😍 è senza dubbio raggiunto. Promossa!AVOCADOMASKFRONTAVOCADOMASKBACKAVOCADOMASKINCI
  • Andando avanti nella lista dei “beauty favorites” troviamo un altro prodotto per la cura del viso, il Siero Antiage con Coenzima Q10 e olio di Argan di OMIA. Io l’ho acquistato da Tigotà per 7.90 €, ma, a seconda del negozio e delle offerte, potete trovarlo anche a meno. Il siero è venduto all’interno di una boccetta in vetro, contenente 30 ml di prodotto e dotata di un comodissimo erogatore a pompetta, che permette di prelevare la giusta quantità in maniera pratica e pulita: è perfetto anche da portare in viaggio, perché non si rischia di sporcare la pochette. Il prodotto ha una consistenza abbastanza fluida e ne basta veramente pochissimo. Io lo utilizzo sia al mattino che alla sera e lo adoro follemente, perché, oltre ad avere un odore meraviglioso, lascia la mia pelle morbida e luminosa. SIEROOMIAINFOSIEROINCISIERO
  • Restiamo ancora in tema beauty, ma passiamo stavolta alla cura dei capelli, parlando dello Shampoo con estratti di Tiglio e Germe di Grano della linea gabbiano di Esselunga. Devo dire che non è la prima volta che acquisto questo shampoo: l’ho utilizzato praticamente ad oltranza per un bel periodo di tempo, poi l’ho accantonato per cambiare un po’ e nell’ultimo mese l’ho ripreso. Essendo uno shampoo da supermercato è molto economico (1.99€ per 300 ml), ma soprattutto è un prodotto con un buon inci! La profumazione è piacevole e delicata e persiste sui capelli per un paio di giorni; deterge delicatamente e al tempo stesso permette alla mia chioma di restare pulita per più giorni. SHAMPOOESSELUNGASHAMPOOESSELUNGABACKINCISHAMPOOESSELUNGA
  • Concludiamo la carrellata dei miei preferiti di Novembre parlando di makeup e nello specifico di due prodotti, il rossetto della linea Kate di Rimmel nel numero 104 e la Lip Pencil numero 10 di Wycon, nel colore Pink. Insieme sono praticamente perfetti, come potrete vedere dagli swatches in basso. Entrambi i prodotti non sono assolutamente delle new entries nella mia makeup collection, ma erano stati da qualche tempo dimenticati, soppiantati dai vari color vinaccia che imperversano nel mio cassetto: così questo mese, presa da un’insolita “pink/nude mania”, ho deciso di rispolverare questa combo che trovo assolutamente perfetta!ROSSETTOEMATITAROSSETTOKATERIMMELKATE104SWATCHESKATE104

      Bene amici, anche per questo penultimo mese dell’anno abbiamo terminato. I prossimi post saranno per lo più in tema natalizio e arriveranno anche dei look per le feste, so stay tuned my darlings 😉

      xo xo 💋

      nome_

      SEGUIMI SUI SOCIAL:

       

      Biscotti Secchi Super-leggeri (Senza Uova e Senza Burro)

      Ciao stelline, ⭐

      Eccomi con un nuovo articolo: questo mese sarà ricco di attività, idee e fermento natalizio, quindi mi impegnerò a postare qualche articolo in più e spero vi faccia piacere 😊

      Oggi voglio condividere con voi questi biscotti secchi che realizzo quando sono in modalità “healthy“. Non ci sono uova, né burro e potete scegliere tranquillamente se utilizzare il latte vaccino oppure quello vegetale e renderli perfettamente vegan ok. Direi quindi di cominciare subito e di vedere insieme tutti gli ingredienti necessari e il procedimento per realizzare questa semplice ricetta…

      Ingredienti:

      • 150 g Farina di Grano tenero Integrale;
      • 150 g Farina di Avena Integrale;
      • 110 g Olio di semi di Girasole;
      • 75 g Zucchero di Canna Integrale;
      • 40 g Latte (va bene sia Vaccino che Vegetale);
      • 2 cucchiaini rasi di Lievito per dolci;
      • 1 presa di sale;
      • Vaniglia (io ho usato la bustina perché purtroppo avevo finito i baccelli, ma se li avete sono di gran lunga una scelta migliore).

      ingredientibiscuits

      Procedimento:

      1. Per prima cosa mescoliamo tutti gli ingredienti secchi. Io utilizzo la planetaria, ma la preparazione è semplicissima, quindi potete utilizzare tranquillamente una ciotola. ingredientisecchiingredientiliquidi
      2. A questo punto uniamo anche gli ingredienti liquidi: prima l’olio e in ultimo il latte. uniamololiouniamolatte
      3. Se avete amalgamato gli ingredienti in una ciotola, passate ora l’impasto su di una spianatoia infarinata e continuate ad impastare a mano fino ad ottenere una pallina compatta: il risultato ottenuto dovrebbe essere simile a questo palladiimpasto
      4. Mettiamo a riposare l’impasto in frigo per almeno una mezz’oretta. Quindi procediamo con la parte divertente: stendiamo la pasta piuttosto sottile, perché in forno lieviterà leggermente. Se preferite che i biscotti vengano  più alti lasciate pure l’impasto più spesso e magari allungate leggermente i tempi di cottura. biscottiinteglia
      5. Direi che è giunto il momento della cottura. Forno preriscaldato a 160° per 15 minuti circa. Come dico sempre, prendete i tempi di cottura come indicativi e controllate sempre la cottura perché ogni forno cuoce in maniera differente. Vediamo ora il risultato finito… 😄biscottihomemadesecchibiscottinisecchihomemade

      Fatemi sapere cosa ne pensate e se decidete di provare questi semplicissimi biscotti fatti in casa mi raccomando taggatemi usando i social che preferite, Instagram, Facebook, ecc… Trovate tutti i link per seguirmi qui in basso alla pagina 😉

      xo xo 💋

      nome_

      SEGUIMI SUI SOCIAL:

       

       

      Christmas Haul

      Ciao a tutti lettori e bentornati sul mio blog 🙂

      tra poco sarà finalmente tempo di riempire le nostre case con deliziose decorazioni natalizie, ma prima occorre prepararsi a dovere: e cosa c’è di meglio di un po’ di sano shopping a questo scopo? 😁

      La scorsa settimana sono stata a fare un giro da Tiger, e Kasanova e sono entrata anche in un negozietto di cinesi. Diciamo che accidentalmente ho fatto un po’ di shopping natalizio, che ovviamente non vedo l’ora di condividere con voi 😊. .. quindi bando alle ciance e cominciamo subito!

      xmashaul


      • Ghirlanda verde – lunghezza 2 m – 1,00€ – Tiger
      • Decorazioni Bacche natalizie in bustina, grandi e piccole – 2,00€ – Tiger
      • Decorazioni Bacche natalizie piccole con effetto brina – 1,00€ – Kasanova

      Utilizzerò la ghirlanda per decorare una porta che si trova esattamente di fronte a quella di entrata, mentre i rametti di vischio serviranno per decorare la ghirlanda di rametti intrecciati che avete già visto sia nel post “Viaggio a Monaco: Parte I”, sia in quello sulle decorazioni autunnali, e che probabilmente andrà a costituire il mio centro tavola delle feste 🙂 ghirlandadecorazionivischio


      • Rotoli di Carta Regalo – lunghezza 4 m – 2,00€ ciascuno – Tiger
      • Set di 10 Fiocchetti Regalo in cinque diverse colorazioni – 1,00€ – Tiger

      Incartare tutti i pensierini natalizi è una delle mie attività preferite nel periodo natalizio e trovo che questi due rotoli siano assolutamente adorabili; sicuramente la carta azzurra è riservata ai regali per i nostri nipotini, mentre l’altro rotolo lo utilizzerò per incartare i pacchetti destinati agli adulti (si fa per dire) 😁occorrentepacchetticartaregaloefiocchi


      • Calendario dell’avvento in feltro a forma di calza – 4,00€ – Tiger

      Ovviamente questa deliziosa calza con le taschine accoglierà presto un bel po’ di dolcetti, per rendere più dolce ogni giorno di avvento.calzaavvento


      • Candy Canes Mini Size  – 2,00€ – Tiger

      Questi meravigliosi bastoncini di zucchero alla menta sono davvero bellissimi, in queste mini size poi, non si può proprio resistere… basta guardarli ed è subito Natale! 🌲candycanes


      • Grembiule Fiocchi di Neve – 3,50€ – Kasanova  

      Indispensabile alleato in cucina, soprattutto durante il periodo natalizio, in cui nella mia cucina si sfornano più biscotti che a casa di Babbo Natale! 🤶grembiulegrembiulemacro


      • Scatola tonta in latta rossa con disegno di babbo natale, renne e ghirlande – 4,00€ – Tiger

      Restando in tema biscotti, come conservarli al meglio senza un apposito contenitore di latta? La bellissima scatolina che vedete nelle foto in basso è pronta ad aiutarci con questo spinoso problema (Autoconvincersi del bisogno di avere qualcosa di assolutamente non indispensabile – Parte 1!) barattololattalatobarattololatta


      • Tazze con stampa natalizia – 1,30€ ciascuna – Negozio Cinese

      Le tazze, che mania!!!!!! Sembrerà assurdo ma non avevo delle mug natalizie, quindi dovevo rimediare al più presto: per il momento ne ho prese solo due perché erano le stampe che mi piacevano di più, ma non escludo di prenderne delle altre xmasmug


      • Rametto lungo con pigna, frutta e bacche natalizie – 1,50€ – Negozio Cinese
      • Rametto lungo di bacche natalizie– 1,00€ – Negozio Cinese
      • Rametti piccoli abete, bacche e pigne innervate – 0,80€ ciascuno – Negozio Cinese

      Queste decorazioni molto probabilmente saranno inserite in un vaso piuttosto alto che ho nel soggiorno, ma ancora non ho le idee chiarissime in merito: vedremo cosa ne verrà fuori 😉ramettivischio

      Ed eccoci giunti alla fine di questo haul dedicato allo shopping natalizio. Fatemi sapere se anche voi siete in fase di “approvvigionamento di risorse natalizie” e a che punto siete con i preparativi e le decorazioni. Al prossimo post miei cari 😉

      xo xo 💋

      nome_

      SEGUIMI SUI SOCIAL:

       

       

      Vellutata Pisellini, Spinaci e Zucca

      Ciao a tutti amici e bentornati sul mio blog

      Con l’arrivo del freddo mi dedico spesso alla preparazione di vellutate: calde, confortevoli e ricche di tutte le meravigliose verdure che questa stagione ci regala. Oggi ho deciso di condividere con voi questa semplicissima ricetta a base di pisellini verdi, spinaci e la mia amatissima zucca.

      Cominciamo subito con gli ingredienti necessari per la preparazione e che basteranno per 2 persone:

      • 300 gr pisellini verdi finissimi;
      • 4 cubetti di spinaci surgelati;
      • 200 gr circa di polpa o cubetti di zucca;
      • 1 scalogno;
      • olio evo;
      • sale;
      • pepe;
      • noce moscata.

      E ora non ci resta che procedere insieme con la preparazione:

      1. Iniziamo tagliando lo scalogno a rondelle e lo mettiamo a scaldare in padella con un po’ di olio evo. Io solitamente aggiungo anche dell’acqua e faccio scaldare, evitando così di soffriggere.scalogno
      2. Dopo aver fatto appassire un po’ lo scalogno aggiungiamo i pisellini, mescoliamo e in seguito, uniamo gli spinaci. Io ho utilizzato quelli surgelati, perché purtroppo non avevo quelli freschi in casa, ma se voi li avete sono senza dubbio preferibili. Se avete la zucca intera, pulitela, tagliatela a dadini e inserite anche quella. Io avevo già in frigo della purea cotta il giorno precedente e quindi la inserirò in seguito. pisellispinaci
      3. A questo punto copriamo con acqua fino a raggiungere il livello delle verdure, e lasciamo cuocere per una mezz’oretta a fiamma bassa. Mi raccomando non coprite con troppa acqua le verdure, perché rischiate di ottenere una vellutata troppo liquida; meglio piuttosto aggiungerla in seguito.spinaciscongelati
      4. Per me che avevo già la polpa di zucca pronta, è giunto il momento di unirla alla nostra minestra. Aggiustiamo di sale e aggiungiamo un pizzico di pepe e un po’ di noce moscata, quindi lasciamo cuocere per altri cinque minuti. zuccanocemosacatasaleepepe
      5. Nel frattempo tagliamo delle fettine sottili di zucca e disponiamole su di una teglia fornita di carta forno; aggiungiamo un pizzico di sale, del rosmarino e un filo d’olio. Cuociamo in forno ventilato con il grill finché non diventeranno delle chips. (Se non avete il forno con queste due funzioni insieme, potete cuocere le fettine di zucca prima nel forno ventilato e poi passarle per un paio di minuti sotto il grill). zuccalforno
      6. Nell’attesa delle nostre chips di zucca, andiamo a frullare semplicemente le nostre verdure con il frullatore a immersione fino ad ottenere una bella vellutata. Se ritenete che la consistenza sia troppo densa, potete tranquillamente aggiungere un po’ d’acqua calda. minestrafrullata
      7. Procediamo quindi con l’impiattamento e decoriamo la nostra vellutata per renderla più appetibile anche alla vista. Sistemiamo le chips di zucca e ultimiamo con un filo d’olio a crudo. Ed ecco qua la nostra vellutata, calda, sana e buonissima… vellutatafinita

      Ovviamente quella che vi ho proposto in questo post è solo una delle tantissime possibilità che avete per realizzare un’ottima vellutata. Il procedimento è sempre lo stesso per tutte le vellutate, che sono tra l’altro un ottimo metodo per consumare le verdure che abbiamo nel frigo. Possiamo preparare vellutate con un mix di verdure (broccoli, cavolo nero, carote, zucchine, ecc…) oppure soltanto con uno o due ingredienti, (come la vellutata di zucca). Un consiglio che posso darvi è sicuramente quello di aggiungere una patata se utilizzate verdure molto acquose (come spinaci, bietole, verza e verdure in foglia in generale) in modo da dare un po’ di consistenza e cremosità alla vostra vellutata.

      E voi condividete con me l’amore per le vellutate? Quale preferite? Fatemi sapere nei commenti cosa ne pensate e noi ci diamo appuntamento al prossimo post 😉

      xo xo 💋

      nome_

      SEGUIMI SUI SOCIAL:

      October 2017 Favorites

      Ciao lettori e bentornati sul mio blog.

      Dopo una settimana di pausa, causa piccola fuga a Roma di fine ottobre, eccomi tornata su questi schermi per il consueto appuntamento con i preferiti del mese. Quindi direi di non perderci in chiacchiere e cominciare subito…

      • Scrub Viso Esfoliante a base di olio e granuli di Argan – L’ERBORISTICA – (in offerta 4.99€)

      Partiamo dalla sezione beauty e in particolare da questo scrub viso che ho adorato in questo periodo e che purtroppo sta esalando i suoi ultimi respiri. Mi è piaciuto davvero molto, perché lascia la pelle pulita, morbida e super-liscia: inoltre i granuli al suo interno non sono eccessivamente abrasivi e questo permette un utilizzo molto frequente del prodotto, senza il rischio di un’esfoliazione troppo aggressiva. Consigliatissimo!

      • Brow Precise – Soft Brown – MAYBELLINE NEW YORK (in offerta 7.95€)

      Dopo averla testata a lungo, è il momento di inserire nei preferiti questa matita automatica per sopracciglia, con punta retraibile e uno scovolino sottile e comodissimo per pettinare le sopracciglia e sfumare leggermente il colore dopo l’applicazione. Questo prodotto mi è piaciuto tantissimo, mi ha soddisfatta non soltanto dal punto di vista del colore, ma anche per quanto riguarda la resa: innanzi tutto è una delle poche matite per sopracciglia che ho provato ad avere un bel colore freddo, che mi garantisce un effetto molto naturale, (contrariamente a quanto accade con le matite dai toni sul terra bruciata, che oltretutto non si sposano particolarmente bene con il mio incarnato). In secondo luogo resta intatta per tutto il giorno, senza ricorrere a ritocchi… Quindi che dire? Ve la consiglio sicuramente!

      • SuperStay Matte Ink n. 50 “Voyager” – MAYBELLINE NEW YORK – 10.50€

      Ormai famosissima tra le makeup addicted, questa tinta labbra non mi ha affatto delusa… Anzi, posso sicuramente affermare che per quanto mi riguarda non ne ho mai provata una migliore! Il colore è intenso e ben evidente sin dalla prima passata; l’applicazione del prodotto risulta non troppo complicata, grazie all’applicatore a goccia, che permette di definire anche i bordi con maggiore precisione (anche se la matita è sempre insuperabile per delineare perfettamente i contorni delle labbra); appena stesa resta lucida per qualche istante prima di asciugare completamente, quindi se avete fatto errori il mio consiglio è di correggerli prima che asciughi o potrebbe essere un problema rimediare. Ma veniamo alla questione più succosa: la durata. Dunque, ho fatto vari test, mangiando praticamente di ogni, dall’aperitivo alla pizza, alla cena completa: il rossetto non sbava e non sbiadisce assolutamente, ma resta al suo posto quasi del tutto: infatti tende a rimuoversi solo nella zona più umida delle labbra, ossia la parte interna e gli angoli. Lo struccaggio è per me la nota dolente di questo prodotto, perché è necessario insistere un po’ prima di rimuoverlo del tutto. Se avete pellicine o labbra eccessivamente secche ve lo sconsiglio, perché (come praticamente tutte le tinte) finirebbe col metterle in risalto. Io ne sono follemente innamorata e credo che proverò altre colorazioni.

      • Choco – YOGI TEA – 4€ circa

      Guardate un po’ che strano, una tisana tra i miei preferiti! E vabbè, ognuno ha le sue ossessioni amici! Questa volta la fortunata prescelta è la famosa Choco di Yogi Tea, la cui gamma di tisane è interessante quanto costosa; devo dire tuttavia che, per quanto mi riguarda, valgono assolutamente la spesa. Sono tra le poche tisane a mantenere sempre e in ogni variante un gusto naturale e mai chimico. La Choco in particolare ha un odore molto intenso di cacao e cannella, ma in bocca si percepisce molto la presenza della liquirizia. Se amate questi gusti è sicuramente la coccola calda che fa per voi!

      • Yogurt 0,1% grassi – Arancia e Fiori di Sambuco – VIPITENO

      Lo so, è la prima volta che inserisco uno yogurt tra i preferiti del mese e giustamente potrete pensare “cos’ha di tanto speciale da meritare un posto in questa classifica?” Beh, avete ragione, ma mi sono subito innamorata di questo gusto dopo averlo scoperto in uno di quei pacchi da 8 che si trovano spesso in offerta al supermercato. Mi piace tantissimo perché ha un gusto agrumato ma delicato, non troppo intenso da essere stucchevole. Promosso!

      • Ebook – Nessuno Come Noi – Luca Bianchini

      Devo premettere che ho iniziato questo libro senza nessuna particolare aspettativa, pensando che probabilmente non mi sarebbe piaciuto, non essendo quello che definirei il mio genere. L’autore però ha saputo coinvolgermi in una storia tanto semplice quanto intrigante di un gruppo di liceali alle prese con i loro piccoli grandi drammi quotidiani…i primi amori, le amicizie, le famiglie, ambientati nel Liceo Majorana di Moncalieri di fine anni ’80, raccontati con la delicatezza e l’intensità di chi tra quei banchi di scuola ci si è davvero seduto, prima dei personaggi a cui ha dato vita. Niente di originale a livello di storia, ma una piacevole retrospettiva agli anni in cui ci si inviava ancora lettere e messaggini lanciati su fogli di carta tra i banchi di scuola, quando i cellulari ancora non esistevano e si litigava per lasciare il telefono libero a casa. Una lettura sicuramente leggera ma senza dubbio piacevole.

      • Ebony & Oak – Yankee Candle – Medium Jar (in offerta 19.90€)

      yankeecandleebony&oak

      L’ultimo preferito del mese di ottobre è sicuramente questa Yankee Candle in una profumazione tutta autunnale. L’avete già vista nel mio precedente post sulle decorazioni autunnali (se ve lo siete perso, lo potete trovare cliccando qui). Ha un odore davvero buonissimo e contribuisce a rendere l’atmosfera di casa calda e accogliente. Avrei da ridire sull’intensità della profumazione, che mi è sembrata piuttosto inferiore rispetto a quella delle tarte, ma come potrei non inserirla tra i preferiti…

      Ed eccoci finalmente alla fine di questo post interminabile. Io come sempre vi ringrazio per la pazienza e vi do appuntamento al prossimo post 😉

      xo xo 💋

      nome_

      SEGUIMI SUI SOCIAL: